Silenziosamente vivere


"Quando siamo incompresi e giudicati sfavolevolmente, perchè difendersi, spiegarsi? Lasciamo cadere, non diciamo nulla, è così dolce tacere, lasciarsi giudicare in qualsiasi modo.
Non troviamo nel vangelo che Maria si era spiegata, quando la sorella Marta l’accusava di stare ai piedi di Gesù, senza fare nulla. Non ha detto: ‘Marta, se sapessi la felicità che provo, se ascoltassi le parole che ascolto!’ E poi, ‘è Gesù che mi ha detto di stare qui’. No, ha preferito tacere. Beato silenzio, che dà tanta pace."
(Santa Teresa di Gesù Bambino)

A volte mi sembra che non ci sia nulla di noi che possiamo spiegare ad altri. E forse non è affatto necessario. Ci sono cose che albergano nel nostro cuore, che se non sono di passaggio danno frutto; ed è da questi frutti che appare al mondo la natura di quei pensieri, bisogni, desideri, errori che ci appartengono. Non serve aggiungere altro.
Solo vorrei, in questo momento, non sentire così estraneo il mondo che mi osserva.


"Per capire, impara prima ad ascoltare; per ascoltare impara prima a tacere; e per tacere impara prima ad essere paziente."
(Joao Carlo Mezzomo)


Annunci

Informazioni su Lyra

Always happy, jaunty, friendly, good, idealist, tenderhearted; sometimes lazy, careless, stubborn, impazient, a little goofy; most often I used to be pragmatic, sympathetic, tricky, trustful... In conclusion, messy with style ^_^ Vedi tutti gli articoli di Lyra

One response to “Silenziosamente vivere

  • Audrey

    quello che dici Lyra è verissimo… le spiegazioni non le dobbiamo al mondo, ma solo a noi stessi. il mondo, gli amici, i familiari possono non comprenderci, ma le nostre azioni devono essere guidate dalla nostra coscienza, perchè l\’importante è essere coerenti e fedeli a se stessi. tradire se stessi è la cosa peggiore che si possa fare. I nostri affetti, se sono veri affetti, ci ameranno lo stesso, potranno non comprenderci, ma sicuramente non ci abbandoneranno. e se mai dovesse succedere, farà male in principio, ma alla fine significa che non erano veri affetti. L\’amicizia e l\’affetto non chiede spiegazioni, ma dà comprensione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: